20.05.20

Bonus mobilità per ebike e monopattini elettrici

Il Decreto "Rilancio" ha confermato il bonus di 500 euro per l'acquisto di bici e monopattini elettrici. L'incentivo attinge da un fondo di 120 milioni stanziato ad hoc dal governo e prevede un rimborso per l'acquisto di alcune categorie di veicoli per la micromobilità urbana.

Come funziona

Il bonus permette ai cittadini maggiorenni residenti in Comuni con almeno 50.000 abitanti, capoluoghi di Provincia o Regione o in Comuni di città metropolitane di ricevere un rimborso sul prezzo d'acquisto di:

  • Bici elettriche a pedalata assistita
  • Monopattini elettrici
  • Mezzi elettrici per la micromobilità cittadina (come i noti hoverboard e monowheel, ad esempio)
  • Abbonamenti ai servizi di sharing di bici e monopattini
  • Biciclette muscolari.

Il valore del bonus è pari al 60% del prezzo di acquisto, fino a un massimo di 500€. Il bonus è retroattivo a partire dal 4 maggio (quindi lo si può richiedere per acquisti precedenti all'entrata in vigore dell'ultimo decreto) e sarà valido fino al 31 dicembre 2020. Sul sito del Ministero dell'Ambiente, a questo link, si trovano tutte le informazioni utili sul bonus e sulle modalità di erogazione.

Colonnine di ricarica per le imprese

Il bonus ha lo scopo di incentivare l'acquisto di questa tipologia di mezzi e con l'aumento degli stessi aumenterà la richiesta di locali attrezzati per la ricarica elettrica.

Con le colonnine di ricarica e-bike eVISO disponibili per l'acquisto o il noleggio puoi dotare la tua struttura ricettiva di un servizio molto appetibile e in costante espansione. Grazie alla geolocalizzazione la colonnina di ricarica risulterà presente sulle mappe e porterà i bikers direttamente nel tuo locale.

SCOPRI TUTTI I DETTAGLI