M Illumino di Meno
23.02.17

eVISO aderisce a M'Illumino di Meno 2017

Anche eVISO aderisce alla campagna "M'Illumino di Meno 2017" lanciata dalla trasmissione Caterpillar di Radio Due.


Il 24 febbraio è la festa del Risparmio Energetico e degli Stili di Vita Sostenibili.
Saranno centinaia i monumenti e le piazze in Italia che verranno spente dalle 18 alle 20 per contribuire concretamente alla campagna, e anche noi di eVISO parteciperemo nei nostri uffici e sul web, condividendo con voi informazioni e suggerimenti per il risparmio energetico.

Il nostro contributo per il risparmio ha scelto la strada della tecnologia: con il monitoraggio dei consumi e l'analisi dei report, nel 2016 siamo stati in grado di farti risparmiare 12.800 MWh ai clienti che hanno messo in pratica le indicazioni e i consigli degli ingegneri del nostro staff di Supporto Tecnico.

Tra i consigli utili per le aziende ve ne giriamo 3 :
- controllare i picchi di consumo, programmando i lavori che richiedono consumi elevati in momenti diversi della giornata: questo porta a un risparmio tangibile in termini economici
- consultare le informazioni sul prezzo orario dell'energia inviate quotidianamente dai nostri uffici: in alcune ore l'energia costa meno, ed è utile saperlo per sfruttare al meglio le tariffe orarie
- imparare ad utilizzare le fascie orarie nel modo più conveniente: a volte basta un timer di programmazione per far spegnere in automatico macchinari che non si utilizzano, o ad esempio programmare la carica di carrelli elevatori nelle ore di minor consumo.

A fianco della tecnologia, altrettanto importante è il buon senso e la volontà di tutti di prestare attenzione ai consumi.
Per questo eVISO ha prodotto e distribuisce a tutti i clienti adesivi che aiutano a ricordare l'importanza del risparmio.
Potete trovarli nella gallery sulla pagina Facebook, scaricarli e stamparli anche per la vostra azienda.

Quest'anno il tema di M'Illuminio di Meno è la CONDIVISIONE e noi abbiamo condiviso con voi qualche pillola di informazione.
Buon risparmio #CondiVivo #MilluminoDiMeno

Spegniamo le luci e accendiamo l’energia della condivisione.
Si può condividere l’auto per andare al lavoro.
Si può condividere la bicicletta e partire tutti insieme.
Si può iniziare ad usare il bike sharing o il car sharing.
Si può condividere il cibo: cucinare e mangiare insieme, a casa o in piazza.
Si può condividere il trapano, la polentiera, l’aspirapolvere, il tosaerba e la lavatrice.
Si può condividere la casa: con l’ospitalità, lo scambio, il divano o un posto per il sacco a pelo.
Si può condividere la banda: aprire il proprio wireless, sherare.
Si può condividere un saper fare: t’appendo quel quadro, t’insegno lo spagnolo, ti riparo la gomma della bicicletta.
Si può condividere un sapere: lasciare un libro o un giornale.
Si può condividere lo sport: correre insieme, pedalare, nuotare e sudare.
Si può condividere un telescopio e guardare le stelle che con le luci spente son più belle. E il cielo è di tutti, già condiviso
Si possono condividere i vestiti e i giocattoli usati dei nostri figli organizzando un baratto a scuola
Si possono condividere le incombenze, facciamo che oggi te lo porto fuori il cane
Si possono condividere i genitori e i bambini facendo i compiti insieme
Si può condividere qualsiasi cosa. Si può condividere un po’ di tempo. In silenzio. Si può anche parlare e ascoltarsi