firma dell' accordo tra eVISO e Revoluce
22.11.18

eVISO entra nell’e-commerce dell’energia con l'acquisizione di Revoluce

La vivacità che caratterizza in questi mesi il settore energetico italiano, si arricchisce di un nuovo capitolo positivo, scritto da due operatori dinamici che si preparano a scalare le gerarchie sul mercato elettrico.

eVISO, che ha basato la sua rapida ascesa puntando sulla qualità del servizio nel settore aziendale e sulla tecnologia di robot trading basata sull’intelligenza artificiale, entra con forza nell’e-commerce dell’energia elettrica per le famiglie grazie all’acquisizione della Revoluce, azienda molto conosciuta a livello italiano per le campagne “revolucionarie” che l’hanno resa celebre sui social.

LA REVOLUCIONARIA ENERGIA RICARICABILE
Revoluce, è una start-up innovativa proprietaria dei marchi “energia ricaricabile” e “la prima energia ricaricabile tutto incluso e senza costi fissi” che in poco più di 18 mesi ha costruito una piattaforma di e-commerce per la vendita di elettricità tra le 3 più utilizzate in Italia.
Il fondatore e CEO di Revoluce è Giuseppe dell’Acqua Brunone: “Abbiamo ideato una piattaforma di marketing molto efficace, con un funnel di vendita unico in Italia – spiega. “Siamo sicuri che l’unione con eVISO permetterà all’azienda di servire 100.000 utenti digitali entro il 2021, raggiungendo un tasso di acquisizione di 3.000 revolucionari al mese”.

OPERAZIONI STRAORDINARIE: PRIMO ACUTO EVISO
Il programma di operazioni straordinarie era stato annunciato dalle eVISO nei mesi scorsi per bocca dell’Amministratore delegato Gianfranco Sorasio: “L’acquisizione di parte delle quote di Revoluce ci consente di entrare con autorevolezza nel settore dell’e-commerce dell’energia elettrica, un campo chiave nel nostro piano di crescita triennale. È un investimento da oltre 2,5 milioni e rientra nel piano che porterà la eVISO a raggiungere il miliardo di euro di fatturato, 50 milioni di euro di EBITDA e 200.000 utenti serviti nel triennio 2019-2021”.

Un’operazione complessa, resa possibile grazie ad una attenta analisi del rischio, come conferma Joao Cordovil Wemans, consigliere eVISO con delega alla gestione del rischio: “L’energia ricaricabile venduta con la formula prezzo al kWh tutto incluso e senza costi fissi, è un prodotto energetico unico in Italia, un esercizio matematico di estrema complessità" - spiega. “Per la corretta prezzatura del prodotto, il nostro ufficio di trading ha dovuto sviluppare un nuovo strumento di analisi e gestione del rischio per applicarlo su una popolazione con consumi dinamici. Il risultato è l’offerta più trasparente del mercato italiano, l’unica con un singolo numero e senza sorprese”.