Federesco
22.04.21

Federesco: chi è e di cosa si occupa

Dopo la notizia relativa alla collaborazione nata di recente fra eVISO e Federesco, conosciamo meglio questa realtà.

Cos’è una ESCo

Federesco rappresenta le ESCo, le cosiddette Energy Service Company (circa 80 in tutta Italia), che forniscono "servizi energetici e/o altre misure di miglioramento dell’efficienza nelle installazioni o nei locali dell’utente" (da D.lgs. 115/2008), contribuendo alla formazione e crescita professionale degli aderenti e facendosi portavoce delle esperienze e delle esigenze dei soci anche e soprattutto nelle sedi istituzionali.

L'operato delle ESCo nel settore dell'efficienza energetica e delle fonti rinnovabili di energia va oltre la mera consulenza tecnica, assumendo un ruolo operativo/esecutivo, attraverso attività integrate e trasversali come:

  • supporto tecnico, scientifico e normativo
  • offerta di attività di informazione formazione e comunicazione
  • assistenza tecnica, progettazione, installazione, produzione, manutenzione e ottimizzazione degli impianti.

Chi è Federesco

Federesco è un’associazione senza fini di lucro che, come rappresentante delle ESCo, ha lo scopo di promuovere fra gli operatori pubblici e privati e la cittadinanza:

  • la cultura dell’efficienza energetica e del risparmio energetico
  • le best practice più appropriate al fine del raggiungimento degli obiettivi previsti dal Protocollo di Kyoto e dalla Politica Energetica Europea, secondo le direttive 2010/31/EU e 2012/27/EU
  • la cultura e l’utilizzo del meccanismo del Finanziamento Tramite Terzi (FTT), secondo il D.lgs. 115/2008, e del Project Financing (PF) al fine di ottenere la compressione della domanda energetica e la riduzione delle emissioni climalteranti
  • l'impiego prioritario di tecnologie efficienti per la riduzione dei consumi energetici;
  • la diffusione sul territorio di impianti di generazione distribuita di energia basati sullo sfruttamento delle fonti rinnovabili e in assetto cogenerativo e trigenerativo.

Federesco, attraverso il suo Presidente Claudio G. Ferrari, è membro del CTI (Comitato Termotecnico Italiano, ente che definisce le norme UNI), del Board di consultazione di Horizon 2020 - Challenge Energia, che si occupa della ripartizione dei fondi tra gli Stati Membri della Comunità Europea, del Consiglio Nazionale Green Economy e del Comitato Tecnico di Key Energy, focus di Ecomondo, evento internazionale per la Green & Circular Economy nell'area euro-mediterranea.

Accordi siglati

Federesco sta portando avanti progetti in collaborazione con diverse organizzazioni. L'ultima partnership stipulata è proprio quella con eVISO per la promozione dell’efficientamento energetico e della riduzione dei consumi di energia attraverso nuove tecnologie.

Seguiteci da qui ai prossimi mesi per rimanere aggiornati su questa collaborazione e sulle opportunità che nasceranno.