Formazione in eVISO
19.11.21

Formazione continua: concluso un percorso di un anno

Il 15 novembre si è concluso un percorso formativo lungo un anno avviato a novembre 2020 attraverso il bando 1/2019 Fondimpresa, dal titolo Digital Experience.

"Un'occasione che lo scorso anno eVISO, dalla forte vocazione innovativa a 360 gradi, ha deciso di cogliere al volo, per fornire ai propri collaboratori una formazione completa e approfondita su temi cruciali per il nostro business come quelli legati all'innovazione tecnologica e digitale, in un contesto di continuo cambiamento", commenta Davide Debernardi, Progettista della Formazione.

"Questo percorso, in affiancamento ad altri partner, tra cui l'Università degli Studi di Napoli Federico II, ha coinvolto 46 collaboratori eVISO 13 docenti per un totale di 3576 ore, all’interno di oltre 500 ore di corsi formativi: la conferma che in eVISO la formazione è una realtà concreta, parte integrante del percorso di ogni risorsa."

I temi trattati

I principali macro-temi trattati hanno riguardato:

  • Digital customer relationship management
  • Applicazioni di tele assistenza
  • Business Intelligence
  • Lean management
  • Lean office
  • Digital transformation e sostenibilità
  • Marketing customer centric

La formazione...continua

Al momento in eVISO è in corso un programma - progettato e strutturato in collaborazione con importanti realtà formative nazionali - di Alta Formazione per offrire a 3 Direttori e 2 Team Leader i migliori strumenti e competenze per affrontare sfide sempre più complesse nella gestione dei team e di nuove opportunità.

Il progetto è iniziato a settembre con il NAP (Neuro Agility Profile), un test di agilità neuronale, che ha permesso di conoscere il proprio neuro design personale, ottimizzando la velocità e flessibilità del processo di apprendimento di ognuno. Ottobre, invece, è stato il mese dedicato al teatro d'impresa (Improchallenge), con formatori esperti, pronti ad unire l'arte e il business per valorizzare i talenti creativi, consapevolizzandoli in azienda.

Successivamente è iniziato il “percorso degli assi”, partendo dall'idea che prima di iniziare a giocare la partita vera e propria (nella metafora della partita a carte) si renda necessario delineare e approfondire quattro aspetti importanti della formazione di un manager:

  • Asso di cuori: per le soft skills
  • Asso di quadri: per il rigore gestionale
  • Asso di picche: per marcare nuovi temi o territori, strategia
  • Asso di fiori: per il project management e il problem solving.

Questi i primi appuntamenti:

  • 19 Novembre: Change Management, con Elena Giannino
  • 29 Novembre: Public Speaking e Comunicazione Efficace, con Alberto Solieri
  • 3 Dicembre: Lego Serious Play - Un metodo per costruire scenari, reti vendita e altri progetti, con Fabrizio Faraco.

A gennaio invece inizierà il secondo step del percorso, dedicato all'asso di quadri, maggiormente incentrato sul tema finanza.