intelligenza-artificiale-trading-eVISO
19.01.20

Il futuro dell'Energia passa dagli agenti di Intelligenza Artificiale

Se nel 2019 eVISO ha confermato il suo primato di trader più attivo sui mercati elettrici, interessante è sapere cosa c’è dietro a questo risultato. Non è la prima volta che parliamo di Intelligenza Artificiale applicata al trading di energia (L'Intelligenza Artificiale nel settore Energia).

Questa volta lo facciamo focalizzandoci su un aspetto che non solo ci mostra le potenzialità esponenziali dell’Intelligenza Artificiale, ma che rivela un’affinità significativa fra il comportamento degli agenti di AI, che operano sul mercato in completa autonomia, e quello umano.

Gli agenti di Intelligenza Artificiale sono infatti entità digitali simili ma diverse fra loro, come noi umani: e proprio come noi umani prendono decisioni facendo tesoro della propria esperienza e imparando dagli errori. Decisioni che saranno inevitabilmente migliori delle precedenti.

Il grafico sotto ci illustra le performance delle diverse tre generazioni di agenti made in eVISO:

  • la prima è quella che sbaglia e perde, con il 50% di mosse casuali;

  • la seconda resiste, riducendo le mosse casuali al 28%;

  • la terza produce ricchezza con operazioni sofisticatissime (e mosse casuali ridotte al 9%).

È quindi evidente come, con il passare delle generazioni, gli algoritmi apprendano tecniche di trading in grado di generare guadagno. Quest’ultimo risultato non sarebbe stato possibile senza gli errori commessi e la capacità di trarne insegnamento.

In definitiva, è proprio questa componente “umana” degli agenti di AI a determinare il loro impatto sul mondo e a proiettarci in un futuro sfidante e sempre più ricco di opportunità.