eASY - My eVISO autolettura gas
16.02.22

La tua autolettura del gas su eASY - My eVISO

Su eASY - My eVISO puoi anche effettuare in maniera semplice e veloce la tua autolettura del gas.

Per ricevere una bolletta "rilevata" e, quindi, basata sui tuoi consumi di gas effettivi, l'ultimo giorno del mese annota il numero che trovi sul display del tuo contatore del gas e che corrisponde alla lettura in metri cubi (Sm3).

Le autoletture eseguite dal 25 al 30 per i mesi di 31 giorni, dal 24 al 29 per i mesi di 30 giorni e dal 22 al 27 per il mese di febbraio (ad esempio dal 25 al 30 marzo) sono comunque valide e contribuiranno a rendere le stime sempre più precise. A partire dal 1° del mese successivo, l'autolettura non sarà più presa in considerazione.

Come inviare l'autolettura

Una volta acquisita l'autolettura:

  • Accedi alla tua area utente eASY - My eVISO cliccando sul pulsante Login e inserendo Codice Cliente e Password
  • Clicca sul pulsante GAS in alto per aprire la schermata dedicata all'Autolettura del gas
  • Seleziona il PDR di cui vuoi effettuare l'autolettura e inserisci nello spazio Nuova Lettura i numeri che hai annotato, riportando tutte le cifre a sinistra della virgola
  • Clicca su Conferma PDR per concludere l'operazione.

Nel caso di più contatori in fornitura, ricordati di inserire l'autolettura per ciascun contatore.

Come accedere a eASY

È la prima volta che accedi a eASY? Hai bisogno di recuperare le credenziali? Segui questa semplice procedura:

  • vai su easy.eviso.it e clicca su Registrati o, in alternativa, su Login e la dicitura Non ricordi il Codice Cliente o la Password?
  • inserisci dove richiesto il tuo codice POD (per la luce) o PDR (per il gas), che trovi nel tuo contratto di fornitura o nella prima pagina della bolletta, e la tua partita IVA o Codice Fiscale
  • clicca su Avanti per ricevere via mail il tuo Codice Cliente e le istruzioni per impostare la password di accesso.

Per visionare direttamente tutti i passaggi relativi all'accesso e al recupero delle credenziali, guarda il video sotto.