Reseller previsione incassi
26.06.20

Reseller energia: come prevedere i potenziali incassi

Fra i servizi eVISO rivolti ai reseller di energia, realizzati dal nostro team di sviluppatori, è incluso l’invio periodico di un report con i dati relativi all’energia acquistata. Si tratta di dati da cui si possono trarre informazioni di grande rilevanza: le società che collaborano con noi, ogni lunedì e venerdì, ricevono il dettaglio aggiornato del numero dei POD in fornitura per ogni zona d’Italia servita, in base alle anagrafiche pervenute al Sistema Informativo Integrato (SII). Grazie a una previsione calcolata con la massima precisione dai nostri sistemi, possono quindi avere un’idea di quanta energia verrà consumata e quindi acquistata sui mercati SPOT (a breve termine) nel mese di riferimento, e soprattutto dell'incasso relativo allo stesso mese.

Capire quale direzione si sta prendendo

Il report generato dai nostri sistemi rappresenta un valore aggiunto per i reseller: l’aggiornamento fornito dal report periodico di acquisto, infatti, permette loro di capire in quale direzione si sta muovendo il loro business e quale potrebbe essere l’incasso alla fine del mese già all’inizio e a metà dello stesso.

Stiamo parlando di informazioni difficili da ottenere soprattutto in particolari casi, come nei mesi nei quali i volumi raggiunti rispetto allo storico sono decisamente più importanti o anche solo divergenti. Un esempio concreto riguarda i periodi in cui entrano in gioco i clienti stagionali o i POD serviti non richiedono la stessa energia consumata nel resto dell’anno, comportando quindi una stima di incasso molto differente rispetto al solito.

Da soluzione interna a servizio per i nostri reseller

“Dall’esigenza di tenere monitorata la nostra situazione contabile e agire con anticipo per risolvere eventuali criticità e sulla base del nostro core, da sempre fortemente orientato al valore che è possibile estrapolare dai dati, su impulso del nostro CEO Gianfranco Sorasio abbiamo iniziato a generare questo tipo di report” racconta l'ing. Denny Terreno, che guida il team di sviluppo. “Di lì a poco abbiamo deciso di mettere a disposizione dei nostri reseller questa soluzione, trasformandola in un vero e proprio servizio, a cui il nostro team tecnologico sta continuando a lavorare con l’obiettivo di rendere le previsioni sempre più precise e fornire nel tempo dati nuovi che possano fare ancora di più la differenza”.