foto di gruppo negli uffici eVISO
25.01.19

Roberto Vancini: nuovo membro del Consiglio Consultivo eVISO

Nei giorni scorsi gli amministratori della eVISO Gianfranco Sorasio e Mauro Bellino Roci, hanno ricevuto presso la sede di Saluzzo la visita di Roberto Vancini, nuovo membro del Consiglio Consultivo della eVISO.

Una figura prestigiosa, con un'esperienza pluriennale nel campo dell'impresa e dell'innovazione, che parteciperà alle sedute del Consiglio Consultivo, per contribuire ad allargare la visuale dell'azienda e aiutarla a focalizzare nuovi traguardi.

Roberto Vancini, è nato a Ferrara nel 1951, e attualmente ricopre la carica di Presidente di Acantho, una significativa realtà ICT operante nel settore della banda ultra larga e controllata dal Gruppo Hera.

CHI È ROBERTO VANCINI

Laureato in Ingegneria Elettronica indirizzo informatico, dal 1975 al 1984 ha lavorato presso l’allora USL 31 del Comune di Ferrara approdando nel 1980 alla qualifica dirigenziale come Vice CIO.
Nel 1984 è entrato a far parte della filiale bolognese di Olivetti Computers, dal 1989 è entrato come Responsabile della Filiale di Bologna in Atlantic Italia.
Dopo una breve ma illuminante collaborazione con Memorex-Telex, nel 1995 ha ricoperto il ruolo di Direttore Servizi Informatici e Telematici del Comune di Ferrara.
Coordinatore nel 2000 di uno studio di fattibilità con oggetto la progettazione e realizzazione di un’infrastruttura di rete TLC in fibra ottica verso alcuni dei principali comuni della provincia di Ferrara, nel gennaio 2001 è stato nominato Direttore Generale di Tre.A.Web.
Nel 2003 ha fatto il suo ingresso come Direttore Generale, poi Amministratore Delegato, in Acantho, di cui è divenuto Presidente nel 2017. 
Dal 1 giugno 2018 è Delegato Aggiunto della filiera Digital di Confindustria Emilia per il quadriennio 2018-2022.

 

LA GOVERNANCE eVISO

eVISO ha una Governance strutturata in un Consiglio di Amministrazione ed un consiglio di gestione.

Il Presidente ed Amministratore Delegato è Gianfranco Sorasio

Il consiglio di Amministrazione è formato da 4 elementi: due interni Mauro Bellino Roci e Gianfranco Sorasio, espressione degli azionisti, e due indipendenti: João Cordovil Wemans e Antonio di Prima.  Nel 2020 il CDA sarà allargato a 5 elementi di cui 3 esterni. Il consiglio di gestione è composto da elementi di spicco del panorama nazionale che contribuiscono attivamente alla strategia di eVISO.

IL CDA è organizzato in 4 commissioni: 1) Operazioni straordinarie, Fusioni e Acquisizioni;  2) Talent Management & compensation; 3) Data Protection - Data risk control & IT infrastructure; 4) Insoluti ed incagli; 

Un Governance strutturata e solida è fondamentale per dotare la eVISO della credibilità istituzionale che ci porterà a raggiungere il miliardo di euro di fatturato, 50 milioni di euro di EBITDA e 200.000 utenti serviti nel triennio 2019-2021”.