pausa pranzo
21.02.19

Supporto Tecnico eVISO - Consumi ignoti in pausa pranzo

Il nostro team di supporto tecnico è sempre attento alle richieste dei clienti, che ci contattano per consulenze sui loro consumi o per ricevere chiaramenti sui report mensili.

 

I CONSUMI NELLA PAUSA PRANZO

È questo il caso di un’azienda cliente eVISO produttrice di infissi e serramenti: il titolare aveva necessità di capire quale fosse la base di consumo durante la pausa pranzo, nella fascia oraria 12-14.

Certo del fatto che gli operai smettessero di lavorare, uscissero e spegnessero tutti i macchinari, ipotizzava che i consumi fossero analoghi a quelli notturni, ovvero prossimi allo zero.

 

TUTT'ALTRO CHE NULLI

Grazie al sensore installato presso l’azienda, gli ingegneri del team di supporto hanno effettuato le verifiche necessarie determinando che la base di consumo era tutt’altro che nulla, ma pari a 20 kW.

Evidentemente la convinzione del proprietario che tutti i macchinari venissero spenti in pausa pranzo, come alla fine del turno serale, non era corretta.

 

LA TECNOLOGIA CHE FA RISPARMIARE

Grazie alla nostra tecnologia che ha evidenziato nero su bianco i numeri dei kW consumati, il cliente ha deciso di effettuare delle ulteriori verifiche per determinare la causa del consumo che ha tutta l'aria di essere uno spreco evitabile.

Una situazione che una volta risolta porterà ad un risparmio notevole.