Due contatori e bolletta eVISO
24.07.21

Supporto Tecnico eVISO - Due contatori per un'unica sede? Una soluzione risparmiare

Talvolta col passare degli anni le esigenze delle aziende cambiano: si acquistano nuovi capannoni, si ampliano i locali, nascono nuove sedi e di conseguenza si attivano nuovi contatori.

eVISO è specializzata anche nella fornitura di energia per questo tipo di aziende, ed è in grado di offrire assistenza nella gestione di tutte le bollette e dei consumi di tutte le sedi, grazie ad un consulente dedicato e al supporto tecnico di un ingegnere.

Un contatore di troppo

Oggi vi segnaliamo il caso del titolare di un'azienda con più sedi, tutte in fornitura con eVISO.

Durante l’ultima visita tecnica, abbiamo fatto notare al cliente che nella sede di Ceva (CN) risultavano attivi allo stesso indirizzo due diversi contatori, a cui erano associate due bollette distinte ogni mese. Il titolare ci ha comunicato che ciò era dovuto al fatto che i contatori servivano originariamente due strutture, ora unite.

Due contatori, due bollette

Un contatore era da 30 kW, sbloccato (con pagamento mensile del picco di potenza massima raggiunto mese per mese) e l’altro da 11 kW bloccato (con pagamento mensile per la potenza di 11kW, pari a 66,30 € di spese fisse ogni mese anche se la potenza massima raggiunta è inferiore).

Un solo contatore: risparmio assicurato

Dopo aver quantificato il consumo massimo della struttura con tutte le utenze in funzione, che sarebbe rientrato ampiamente nei 30 kW, abbiamo suggerito al cliente di contattare il suo elettricista di fiducia per portare entrambe le strutture a prelevare la corrente dal contatore da 30 kW, e successivamente di chiamarci per disattivare l’altro contatore.

Con questo semplice cambiamento, il cliente risparmierà almeno 800 € all’anno.

Sei titolare di franchising e multipoint? Scopri come eVISO può essere la soluzione per supportarti nella gestione delle bollette e dei consumi di tutte le tue sedi.